Rifugio Bolzano
Immagini

10÷11 Luglio 2010

Escursione ad anello con salita sull’Altopiano dello Sciliar e pernottamento al Rifugio Bolzano.

Grande varietà di ambienti, dai pascoli ai boschi, dalle gole scavate dai torrenti ai terreni detritici, e grandi panorami sulle cime del Catinaccio (Catinaccio, Torri del Vaiolet, Cime del Principe, Coronelle, Roda de Vael, ...).


Clicka per ingrandire l'immagine

Sosta appena sorpassata la Malga Tuff, prima di addentrarsi nel boscoso versante occidentale dello Sciliar (Bosco di Lavina Bianca — scarica la foto ingrandita – 183 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Panorama verso la Val Isarco risalendo il Bosco di Lavina Bianca. In fondo alla valle Bolzano, coperta da una spessa cappa di umidità (scarica la foto ingrandita – 107 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

All’ingresso della Gola del Rio di Fiè, detta anche Gola del Diavolo (Teufelsschluchtscarica la foto ingrandita – 142 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Lungo una delle tante passerelle in tronchi che attrezzano la Gola del Diavolo (scarica la foto ingrandita – 160 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Sosta pranzo presso la Malga Seggiola (Sessel Schwaigescarica la foto ingrandita – 129 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Sosta pranzo presso la Malga Seggiola (Sessel Schwaigescarica la foto ingrandita – 152 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Ultimo tratto di salita, quasi sull’Altipiano dello Sciliar, con il panorama che si apre sul Catinaccio (scarica la foto ingrandita – 148 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Ormai sull’Altipiano dello Sciliar, con grossi cumuli che si addensano sulle cime attorno al Catinaccio (Catinaccio, o Rosengarten, Torri del Vaiolet, Cime del Principe, Coronelle, Roda de Vael, ... — scarica la foto ingrandita – 95 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

E dopo la lunga salita, finalmente il Rifugio! (scarica la foto ingrandita – 101 Kb)

Clicka per ingrandire l'immagine

Foto di gruppo all’interno del Rifugio Bolzano (Schlernhäuserscarica la foto ingrandita – 99 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

I profili di Sassolungo, Sassopiatto e, dietro, del Gruppo del Sella, alle prime luci del mattino (scarica la foto ingrandita – 40 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

In cima al Monte Pez. Sullo sfondo le cime del Catinaccio (scarica la foto ingrandita – 90 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

In cima al Monte Pez (scarica la foto ingrandita – 120 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

Il Rifugio Bolzano e il Latemar dalla cima del Monte Pez (scarica la foto ingrandita – 67 Kb).

Clicka per ingrandire l'immagine

All’uscita della gola del Rio Freddo, presso i Bagni di Razzes, ormai al termine della lunga discesa (scarica la foto ingrandita – 118 Kb).