Mercatini di Natale
Lubiana e Trieste

7÷9 Dicembre 2012

Meta principale per la gita di dicembre 2013 Lubiana, capitale della Slovenia, ma visite anche a Redipuglia, alle grotte di Postumia, a Bled e a Trieste. E, per rendere l’atmosfera un po’ più natalizia, una spruzzatina di neve ad imbiancare il paesaggio.

Una breve cronaca la trovi qui di seguito (con un click sulle icone puoi scaricare le foto ingrandite).



Venerdì 7 partenza all’alba per raggiungere, come prima meta, il Sacrario Militare di Redipuglia. Nessun problema di traffico, così, prima della visita alla grande scalinata di pietra che costituisce il sacrario, anche il tempo per un breve giro nel “parco del ricordo”, o “parco delle rimembranze”, che lo circonda: gallerie, trincee, crateri, nidi di mitragliatrice e altro conservati sul sito a ricordo della guerra.

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine

Terminata la visita a Redipuglia, ripartenza alla volta di Postojna (Postumia in italiano) dove era previsto l’ingresso alle famose grotte: un sistema lungo ben 20 km di cavità carsiche, disposte su più livelli e ricche di multiformi e variopinte concrezioni calcaree. Anche qui arrivo in anticipo e tempo per la visita (solo dall’esterno) del vicino Castel Lueghi (Grad Predjama in sloveno), maniero risalente al XIII secolo costruito al riparo di una grotta carsica su di una parete di roccia alta 123 metri.

Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine

All’uscita delle grotte (vietato scattare foto all’interno) la sorpresa della neve che stava già imbiancando i dintorni. Fortunatamente però non da rendere difficoltoso l’ultimo tratto di viaggio alla volta di Lubiana. Giunti giusto in tempo per la cena alla Gostilna Sokol (traducibile in locanda del falcone): cena tipica a base di zuppa in tazza di pane, salsicce e crauti. Quindi, per raggiungere il pullman che avrebbe portato in albergo (la locanda è nella zona pedonale), quattro passi tra le luci del centro di Lubiana e sempre sotto una leggera nevicata.

Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine Clicka per ingrandire l'immagine

Sabato 8 ancora un po’ di nevischio e mattinata dedicata alla visita guidata del centro di Lubiana: Piazza del Congresso, il Municipio, San Nicola, il “Ponte dei Draghi”, ....

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine


Terminata la visita guidata, un po’ di tempo libero per il pranzo o per un giro tra le bancarelle dei mercatini di Natale, quindi partenza alla volta di Bled. Giro in pullman attorno al bel lago, situato ai piedi delle Alpi Giulie, e quindi breve salita a piedi sulla rocca del castello, costruito a picco sul lago, per un’interessante visita al museo etnografico ricavato nella parte barocca del castello stesso.

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine


Tornati a Lubiana, ancora quattro passi tra le luci del centro per raggiungere la Gostilna Sestica per la cena accompagnata da musica dal vivo.

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine


Clicka per ingrandire l'immagine

Domenica 9 partenza per Trieste subito dopo cola– zione, lasciando l’ultimo nevischio per andare incontro ad una luminosa giornata di sole. Breve sosta alla fermata del tram di Opicina per far salire sul pullma la guida e quindi visita guidata della città: zona del porto, Risiera di S. Sabba e dintorni di una ghiacciata Piazza Unità d’Italia.

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine


Dopo una breve pausa per il pranzo, ripresa della visita guidata con la salita sul Colle di San Giusto.

Clicka per ingrandire l'immagine

Clicka per ingrandire l'immagine


Clicka per ingrandire l'immagine

Per finire, era prevista la visita al Castello di Miramare, chiuso però per le conseguenze della nevicata del giorno precedente. Sosta comunque presso i suoi cancelli per concludere la gita con un bel tramonto sul mare.