Ciaspole

            

Ciaspole

5 e 19 Febbraio, 5 Marzo 2023

In programma, per il 2023, tre uscite con le ciaspole: Passo del Sempione, Andossi di Madesimo e Lago del Paione Inferiore. Tutto bene per la prima uscita, percorso alla ricerca della neve per la seconda, trasformata in semplice escursione al Passo di Monscera la terza per mancanza di neve.

Nel seguito una breve descrizione e le foto delle gite.



Passo Sempione (5 Febbraio)

Bella ciaspolata sui piani del Sempione, con partenza dal passo, salita verso le case di Hopsche, discesa verso l’ospizio vecchio (Altes Hospiz) e rientro al passo. Percorso ad anello dai dislivelli contenuti e dalle dolci pendenze, poco “panoramico” nella parte iniziale per la presenza di una fitta nebbia, che però pian piano si è alzata lasciando spazio al sole e alla vista verso le belle montagne della zona.



Andossi di Madesimo (19 Febbraio)

Copertura nevosa sugli Andossi non uniforme e discontinua con molti affioramenti d’erba che ha obbligato ad “inventarsi” sul momento il percorso migliore e più innevato: partenza da Stuetta in direzione della casa di servizio della diga del Lago di Montespluga, quindi ritorno verso la strada, percorrendo il coronamento dello sbarramento, per calzare nuovamente le ciaspole e risalire verso la sommità degli Andossi e rientrare, dopo un ampio anello, a Stuetta.



Passo di Monscera (5 Marzo)

Anno 2023 particolarmente avaro di neve su tutto l’arco alpino, per cui la ciaspolata al Lago del Paione è stata “sostituita” da una semplice escursione: sempre in Val Bognanco, ma con meta il Passo di Monscera. Salita da San Bernardo passando dal Lago di Ragozza e dal Rifugio Gattascosa (il lato più in ombra della valle che ha dato la possibilità di calpestare comunque un po’ di neve, anche se poca), discesa lungo la strada sul versante settentrionale (più esposto al sole e con neve praticamente assente).